Su Il Piacere della Lettura un’intervista molto carina a Tullio Avoledo

Il piacere della lettura

Leggiamo con piacere la recensione di un’altro books-blogger che si è avvicinato con entusiasmo e curiosità al mondo dei romanzi di Metro 2033 e più da vicino al nostro Tullio Avoledo al quale Silvia Bologna sul Blog “Il Piacere della Lettura” ha voluto fare qualche domanda sul suo romanzo “Le Radici del Cielo”.

Un piccolo estratto:
Come mai ha affidato il ruolo di protagonista a Padre Daniels, un uomo di Chiesa che non ha nessun tipo di familiarità con le armi?

“L’arma più potente di padre Daniels è la sua fede, all’inizio arrugginita come un’arma spuntata, ma che attraverso gli orrori e le fatiche del viaggio si tempra come una spada. Credo sia un bel personaggio. Uno che è costretto dalle cose a cambiare spesso opinione, a rinunciare ai dogmi e adattarsi alle circostanze, senza però mai perdere il suo sguardo lucido sulle cose. Non il solito Rambo in mimetica di questo genere di storie, insomma. Il dubbio e l’apertura mentale sono le sue armi più potenti”.

Qui è possibile leggere l’intera intervista e navigare questo piacevolissimo blog dedicato ai libri!

Buona Lettura