La crociata dei bambini


book-crociata

Il secondo romanzo italiano del MEtro 2033 Universe

La Crociata dei Bambini è il secondo romanzo di Tullio Avoledo ispirato al mondo di Metro 2033 dello scrittore russo Dmitry Glukhovsky. Dopo Roma e Venezia, la narrazione si sposta negli angusti tunnel della Metropolitana di Milano.

Con un ritmo incalzante, degno dei migliori film d’azione o di un videogioco di guerra dalle atmosfere opprimenti, tra un riferimento a Peter Pan, uno a Star Wars ed una poesia di Pierpaolo Pasolini ed allo Tzimtzum  (cos’è e come come si spiega ai ragazzi in un romanzo apocalittico?) La Crociata dei bambini è un testo ricco di riferimenti alla cultura pop contemporanea, che piace a lettori di ogni età.

Con La crociata dei bambini, Tullio Avoledo aggiunge un tassello importante all’universo espanso di Metro 2033, il fortunato romanzo fantascientifico e post apocalittico, diventato in dieci anni un mondo interattivo, creato dallo scrittore russo Dmitry Glukhovsky.

METRO 2033 Universe – La Crociata Dei Bambini #2
di Tullio Avoledo
Multiplayer  Edizioni
€14.90
Genere: Fantascienza
ISBN: 9788863552645

bio_foto

LA TRAMA

 

Sono passati vent’anni da quando l’apocalisse atomica ha cancellato la civiltà dalla Terra. Come le altre metropoli del pianeta, anche Milano è un cumulo di macerie in cui gli scampati alla distruzione sopravvivono sottoterra, nelle gallerie della vecchia rete metropolitana, divisi in comunità e perennemente in lotta per il controllo delle poche risorse disponibili. John Daniels, giovane seminarista ai tempi della catastrofe e già protagonista de Le Radici del cielo, dovrà cercare, fra le comunità che popolano la metropolitana milanese, nuovi alleati per la sua crociata contro il Male.

Daniels, infatti, ha una missione da compiere: distruggere il disumano fanatismo che si è annidato tra i resti della cattolicità romana, nelle Catacombe di San Callisto, grazie a una bomba atomica a basso potenziale. L’inattesa piega degli eventi però costringe il sacerdote a fare tappa a Milano, per recuperare l’ordigno sottrattogli dai Figli dell’Ira, un nemico potente e crudele, che terrorizza i gruppi di sopravvissuti della desolata provincia milanese. Contro di loro Daniels lancerà la sua crociata sotto i cui vessilli sacro e blasfemo, spirituale e umano, si confondono fino a diventare indistinguibili.

Tra i nuovi alleati ci sono personaggi come gli esploratori Daniela e Vagante, il soldato Sergio Crismani e il rabbino Samuel che rimarranno impressi, con le loro storie e il loro coraggio, nella memoria dei lettori, così come il misterioso Monaco che ha seguito, o forse ha condotto, John Daniels tra le rovine di Milano. Ancora una volta padre Daniels dovrà mettere in discussione tutto quello in cui crede, mentre teologia e azione si fondono e aprono subdoli e inquietanti interrogativi nelle coscienze.

Venezia


WP Like Button Plugin by Free WordPress Templates