Le Radici del Cielo sul blog di Paolo Marzola

Le Catacombe di San Callisto - Inizia il viaggio in Le Radici del Cielo

Il romanzo di Tullio Avoledo Le Radici del Cielo è approdato tra le letture consigliate del blogger Paolo Marzola, che già due anni fa aveva seguito le vicende dell’uscita italiana di Metro 2033 di Dmitry Glukhovsky.

“Oggi volevo consigliarvi un libro di Tullio Avoledo, divenuto noto al pubblico per L’elenco telefonico di Atlantide, La ragazza di Vajont e L’anno dei dodici inverni, che ora si propone con un romanzo ambientato nella stessa linea temporale della saga di Metro 2033.”

Buona lettura Paolo!

http://www.paolomarzola.com/blog2/?p=9159

Le radici del Cielo di Tullio Avoledo: quanto se ne parla!

Un romanzo di Tullio Avoledo

Lo spin off italiano del Metro 2033 Universe di Tullio Avoledo “Le Radici del Cielo” a poco più di 4 mesi dall’uscita continua a far parlare, soprattutto in rete.

Ecco IL VIDEO del racconto di come tutto ha avuto inizio.

Riassumiamo alcune delle ultime recensioni ed interviste che più ci sono piaciute. Vi ricordiamo inoltre che sulla pagina Facebook è possibile inviare anche messaggi privati a cui può rispondere anche l’autore.

Tutta la rasegna stampa è disponibile nella sezione PRESS KIT.

Da “Le mele del Silenzio”:
“Le radici del cielo è, per concludere, un bellissimo romanzo, forte e intenso, che si lascia leggere con grande passione eche, perché no, può far riflettere”.

Da “Horror.it”:
“Il lavoro migliore, Avoledo lo fa però descrivendo Venezia…L’esperienza del protagonista nella città lagunare è quasi un viaggio nell’al di là, fatto di sogni, incubi, strani incontri e battaglie apocalittiche.”

Da “World Shelter”:
Tullio Avoledo:”Se dovesse dare una defi­ni­zione di genere al suo libro quale sarebbe?
Mi piace molto la defi­ni­zione di urban fan­tasy. Esprime bene l’atmosfera del romanzo.

Le Radici del Cielo sul Corriere Nazionale

Dal Corriere Nazionale:

E’ Tullio Avoledo il primo italiano a partecipare al progetto internazionale “Metro 2033 Universe” di Dmitry Glukhovski, giovane trentenne russo con al suo attivo due romanzi post-apocalittici, Metro 2033 e il seguito Metro 2034, pubblicati in Italia da Multiplayer Edizioni e nati da un’esperienza di scrittura condivisa e interattiva sul web: in pratica  i lettori hanno aggiornato e modificato i romanzi sul sito dedicato man mano che venivano pubblicati.

Continua a leggere »

WP Like Button Plugin by Free WordPress Templates